Auto elettrica fra sostenibilità e innovazione

SI parla molto di sostenibilità e della necessità di ridurre l’inquinamento atmosferico. Una delle principali fonti di inquinamento sono i mezzi di trasporto alimentati a benzina o diesel. Per questo negli ultimi anni abbiamo assistito a una decisa virata da parte di tutte le case automobilistiche sull’auto elettrica o ibrida.

Un passaggio obbligato e sempre più urgente, ma tutt’altro che semplice. Non è facile e immediato a assorbire, come lo è stato, ad esempio, per la stampa che con l’avvento dell’online ha ampliato il proprio pubblico e i propri prodotti. Oggi online si può stampare di tutto e questo può contribuire a ridurre le emissioni di gas di scarico, poiché c’è meno bisogno di muoversi in quanto si fa tutto da casa sul pc o sul telefonino e poi ci pensa il corriere a recapitare il tutto a domicilio. Per rendersi conto di quel che stiamo parlando basta visitare il sito di Stampaprint.

Da un punto di vista strettamente tecnico possiamo definire l’auto elettrica come:

L’auto elettrica è un’automobile con motore elettrico che utilizza come fonte di energia primaria l’energia chimica immagazzinata in una o più batterie ricaricabili, resa disponibile da queste al motore/i sotto forma di energia elettrica

Wikipedia

…or something like this:

The XYZ Doohickey Company was founded in 1971, and has been providing quality doohickeys to the public ever since. Located in Gotham City, XYZ employs over 2,000 people and does all kinds of awesome things for the Gotham community.

As a new WordPress user, you should go to your dashboard to delete this page and create new pages for your content. Have fun!

Recent Posts